Carlo Sgarro – contrabbasso e violone

Carlo Sgarro, conseguito il diploma di contrabbasso nel 2006, partecipa a svariati corsi di perfezionamento di musica classica e jazz. Ottiene la specializzazione in contrabbasso antico nel 2009. Vanta prestigiose collaborazioni con ensemble da camera e formazioni orchestrali. Nell’ambito della musica moderna collabora con il quintetto Petrushka su musiche di Piazzolla. Esplora diversi stili musicali: con l’Ensemble Vinaccia suona musiche dal repertorio swing italiano e con la direzione del Maestro Gianfranco Nesti suona il repertorio delle bgi band; suona in uno spettacolo di tributo a Vinicio Capossela e collabora con il cantautore Giovanni Nuti e con il cantautore Luigi Pecere; con l’orquesta tangoLeike suona tango tradizionale, con il gruppo Dadaiko suona musica Klezmer. Suona dal 2013 con l’Orchestra 3T Tango.

Noelia Reverte Reche – viola da gamba

Nata ad Almería, in Spagna, nel 1981, collabora stabilmente con noti gruppi italiani di musica antica, quali Il Giardino Armonico (Giovanni Antonini), l’Accademia Bizantina (Ottavio Dantone) e La Divina Armonia (Lorenzo Ghielmi), con i quali si è esibita in alcune delle sedi europee più prestigiose.

Inoltre ha collaborato con l’Orchestra La Verdi Barocca di Milano (Gianluca Capuano), il Coro Costanzo Porta (Antonio Greco), la Capella de Ministresrs (Carles Magraner), l’Accademia Arcadia (Alessandra Rossi), l’Accademia del Ricercare (Pietro Busca), Triacamusicale (Mara Colombo), ecc. (altro…)

Grasiela Setra Dantas – clavicembalo

Grasiela Setra Dantas, nata a São Paulo (Brasile), si è diplomata in organo presso il Conservatorio Fego Camargo di Taubaté (São Paulo/Brasile) nel 1999.

L’anno seguente viene ammessa all’Università Statale di Campinas (Unicamp) dove inizia lo studio della composizione. Nel 2002 inizia anche lo studio del clavicembalo con il M° Edmundo Hora e nel 2006 si laurea in entrambe le materie.

Nel 2007 si è trasferita in Italia per studiare clavicembalo nella classe del M° Maurizio Croci presso la Scuola Civica di Milano, dove ha potuto preparare concerti con Stefano Montanari, Alfredo Bernardini, Lorenzo Ghielmi, Roberto Balconi, Mara Gallasi, Paolo Rizzi, Antonio Frigé, anche come solista. (altro…)

Mauro Massa – violino barocco

Nasce a Caserta, dove inizia lo studio del violino con L. Simeone. Nel 2001 si diploma e dal 2000 al 2002 frequenta i corsi dell’Orchestra Giovanile Italiana, perfezionandosi con F. Cusano A. Milani e, per la musica da camera, P. Farulli.

Dal 2003 al 2005 è violino di fila presso l’Orchestra Sinfonica di Roma; dal 2005 ha collaborato con L’Orchestra Filarmonica Toscanini, l’Orchestra L. Cherubini, l’Orchestra da camera della Campania, esibendosi con R. Muti, Y. Temirkanov, Z. Mehta, R. Barshai, L. Piovano, A. Ciccolini, G. Oppitz, A. Meneses tra gli altri.
Interessato allo studio delle prassi esecutive storiche, si diploma in violino barocco nel 2010 presso la Civica Scuola di Milano sotto la guida di S. Montanari. Nello stesso anno è primo violino dell’Orchestra dei giovani dell’Accademia Montis Regalis.
(altro…)

Andrea Vassalle – violino barocco

Andrea Vassalle si è diplomato al Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze sotto la guida del M° Paolo Crispo.

Si è perfezionato in violino moderno con G. Guglielmo, G. Bottiglieri, e violino barocco con F. Guglielmo e S. Barneschi. Sta frequentando un Advanced Master al Conservatorio di Gent (Belgio) sotto la guida di A. Moccia.

E’ stato membro dei giovani dell’Academia Montis Regalis per l’anno 2010, e dell’Accademia di Ambronay per il 2012. Collabora con varie orchestre ed è stato diretto tra gli altri da R. Muti, C. Abbado, D. Renzetti, A. Pinzauti, J. Temirkanov, B. de Billy, J. Axelrod, G. Pichler, A. De Marchi, L. Garcia Alarcon.

Ha frequentato le accademie barocche europee di Mondovì (2010) e Ambronay (2012, 2013).Ha suonato in vari ensemble barocchi tra i quali L’Arte dell’Arco, Modo Antiquo, Academia Montis Regalis, New Century Baroque, Concerto Romano. (altro…)

Marlise Goidanich – Violoncello barocco

marlise goidanichMarlise Goidanich, brasiliana, è laureata in Educazione Artistica-Musica all’Università Federale del Rio Grande do Sul  e nel Corso Superiore di Violoncello nella Scuola di Musica e Belle Arti del Paraná, con la professoressa Maria Alice Brandão. In Italia si è diplomata in violoncello barocco presso l’Accademia Internazionale della Musica a Milano, con Gaetano Nasillo, e ha conseguito il diploma di secondo livello in violoncello barocco presso il Conservatorio di Novara.

Dal 1990 al 1998 ha  partecipato al Conjunto de Camara de Porto Alegre, ensemble di musica medievale con il quale ha registrato il CD “Trovadores Medievais”. Il gruppo ha ricevuto nel  1992 e 1998 premi  dalla Città di Porto Alegre per il loro lavoro. (altro…)